• Vita cittadina 0

    Vittime dell'amianto. Sabato 26 un corteo per non dimenticare

    E per chiedere che siano smaltiti i 32 milioni di tonnellate di materiale cancerogeno ancore presenti sul territorio nazionale
    Clara Amodeo

    Da Mantova a Pavia, ma soprattutto a Milano e nel suo hinterland: l’amianto in Lombardia rappresenta un problema che, nel tempo, ha causato migliaia di malati e di morti e che tutt’ora non sembra trovare soluzione. Per ricordarne le vittime, ma anche per chiedere lo smaltimento dei 32 milioni di tonnellate di amianto ancora presenti in Italia, il Comitato per la difesa della salute nei luoghi di lavoro e nel territorio di Sesto organizza, sabato 26 aprile , la manifestazione che, dal Centro di iniziativa proletaria G. Tagarelli di via Magenta 88, si sposterà, dalle 16, verso la lapide posta dai lavoratori delle fabbriche: dopo la tradizionale deposizione dei fiori, il corteo terminerà alle 17.30 con un’assemblea aperta di nuovo in via Magenta 88.

  • Economia 0

    Mirco Rota, Fiom Cgil: "Il piano sociale del gruppo Marcegaglia non convice"

    Lunedì la parola ai lavoratori dello stabilimento Biuldtech destinato a chiudere

    Alla sede di Confindustria Monza, ieri, si è svolto l'incontro tra la direzione Marcegaglia e le organizzazioni sindacali per approfondire i diversi aspetti di carattere indutriale in merito alla decisione aziendale di chiusura dello stabilimento di Sesto e il conseguente trasferimento di una parte delle attività a Pozzolo Formigaro (AL).

  • Vita cittadina 0

    Barriere architettoniche, la Regione stanzia 4 milioni di euro per adeguare le abitazioni

    Possono fare domanda le famiglie a basso reddito con persone disabili

    Aiutare concretamente le famiglie ad avere una casa adeguata significa anche agevolare l'abbattimento delle barriere architettoniche per quei nuclei in cui sono presenti soggetti con disabilità. Per questo la Regione Lombardia, su proposta dell'assessore alla Casa, Paola Bulbarelli, ha stanziato 4.150.000 di euro per sostenere economicamente le famiglie a basso reddito che devono affrontare spese ingenti per l'adeguamento della propria abitazione. Possono beneficiare della misura le persone diversamente abili con menomazioni o limitazioni permanenti, di carattere fisico, sensoriale o cognitivo, compresa la cecità, che incontrano ostacoli o impedimenti a usufruire degli spazi nell'edificio nel quale risiedono. Saranno i Comuni della Lombardia a ricevere e a verificare i requisiti delle domande.

  • Sport 0

    Basket, nuoto, marcia. Gli atleti sono il vero regalo di questi 60 anni di Geas

    Tre titoli italiani conquistati in due settimane dalle atlete e dagli atleti della Polisportiva e la convocazione in nazionale di Todisco sono il segno di un grande lavoro di massa e di qualità delle nostre sezioni
    Da Giorgio Oldrini, presidente polisportiva Geas

    Grande soddisfazione esprime la polisportiva Geas per la vittoria delle ragazze under 19 del titolo di campionesse italiane conquistato nella finale di Sant’Arcangelo di Romagna contro la Reyer Venezia. Solo una quindicina di giorni fa Filippo Franceschi della sezione nuoto ha vinto i titoli italiani dei 50 e dei 100 metri rana tra i cadetti. Intanto sta partendo per Taicang, in Cina, il giovane marciatore del Geas atletica leggera Daniele Todisco, convocato in nazionale per partecipare alla Coppa del mondo della specialità che si disputerà il 3 e il 4 maggio.

  • Cultura 1

    Tranquillo Casiraghi e gli anni Sessanta meglio raccontati

    L'archivio dell'artista sestese vince il premio “Tempo ritrovato – Fotografie da non perdere”
    Antonella Zambelloni

    L’Archivio fotografico di Tranquillo Casiraghi vince la seconda edizione del Premio “Tempo ritrovato – Fotografie da non perdere”, come ha annunciato Mia, la Fiera internazionale d'arte contemporanea dedicata alla fotografia. Sono stati esaminati 30 archivi personali ma la giuria ha trovato nelle foto di Casiraghi una capacità unica di rappresentare la vita sociale nell'Italia degli anni Sessanta, decade a cui è dedicato il Premio.

Abbonamento a Feed prima pagina